Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Studi
Simulazione SVIMEZ sul “Piano nazionale Industria 4.0” e valutazione degli effetti nel Mezzogiorno e nel Centro-Nord (10 luglio 2017)
Il boom del gioco d’azzardo, italiani primi in Europa, con una raccolta per scommesse di 15 miliardi e mezzo. Un articolo di de Felice e Martucci pubblicato sull’ultimo numero della REM (4 febbraio 2017)
Si aggravano le sofferenze nelle aree meridionali: 42 miliardi e mezzo solo nel Mezzogiorno. Lo rivela la Rivista Economica del Mezzogiorno, diretta da Riccardo Padovani ed edita dalla SVIMEZ, in un saggio di Giordano e Lopes. (15 novembre 2016)
Italia spaccata nell'attrazione di nuove imprese: Lombardia preferita dagli imprenditori, in coda la Calabria. Pescara più attrattiva di Aosta. Gli industriali percepiscono il Sud più arretrato di quanto non sia in realtà. Lo studio sull’ultimo numero della REM - Comunicato stampa - Riprese media (24 giugno 2016)
Sud fanalino di coda per competitività, ma superiore alla media Ue per condizioni di salute - Lo studio di M. Aria, G. Lucio Gaeta e U.Marani pubblicato sulla REM - Comunicato stampa - Riprese media (20 maggio 2016)
Dal 2004 al 2012 la qualità delle istituzioni più alta in Italia è stata registrata in Toscana e nella provincia di Firenze.In coda alla classifica invece tutte le regioni del Sud e le province siciliane e calabresi, con valori medi compresi tra 0,4 e 0. Lo studio sulla REM (13 gennaio 2016)
I Confidi al Sud sono troppo piccoli e poveri, erogano il 25% delle garanzie rispetto a quelli del Centro-Nord. La SVIMEZ: serve riorganizzazione strutturale del settore. Gli studi “I Confidi nella crisi: riforme, nuovi assetti e vecchie sfide” di F.Amaturo, L.Giordano e C.Petraglia e “Accesso al credito, vincoli patrimoniali e sistema bancario. L’esperienza della crisi finanziaria” di A.Lopes sulla REM (21 settembre 2015)
I giovani non sono inattivi né si rassegnano a restare disoccupati: nel 2009 l'81% degli under 30 che ha perso il lavoro ha fatto corsi di formazione. Lo studio di F.D'Isanto, G.Liotti e M.Musella sulla REM (3 marzo 2016)
Bambini, in Campania e Calabria meno del 3% frequenta gli asili nido, con forti ripercussioni sulle performances in italiano e matematica già alle scuole elementari. Mentre investire sull'infanzia serve a ridurre le disuguaglianze di partenza. Lo studio di Vittorio Daniele sulla REM (29 maggio 2015)
Lavoro, in base a stime SVIMEZ negli anni 2011-2015 le continue manovre di modifica dell'IRAP hanno ridotto il costo del lavoro al Centro-Nord di 10.954 euro, al Sud di 10.407: la nota di ricerca “Modifiche alla disciplina dell’IRAP ed effetti sul costo del lavoro e sul cuneo fiscale: un raffronto territoriale” di Gaetano Stornaiuolo e Salvatore Villani, che anticipa lo studio di prossima uscita sulla REM (12 maggio 2015)
Agevolazioni poco attraenti al Sud: l'articolo sul "Sole 24 Ore" (11 maggio 2015)
Secondo elaborazioni SVIMEZ-IRPET nel 2015 il taglio della spesa pubblica in % del Pil sarà del 6,2% al Sud, più del doppio del Centro-Nord (-2,9%). Lo studio di A.Giannola, R.Padovani e C.Petraglia sulla rivista “Economia Pubblica – The Italian Journal of Public Economics (7 aprile 2015)
La spending review penalizza il Sud: l'articolo di Adriano Giannola, Riccardo Padovani e Carmelo Petraglia> su "Il Sole 24 Ore" (4 aprile 2015)
In Italia per realizzare un’opera pubblica finanziata dalle politiche di coesione ci vogliono 4,5 anni, ma i tempi di attraversamento pesano il 61% della durata complessiva dell’opera. Lo studio DPS-UVER di C.Carlucci, F.De Angelis e M.A. Guerrizio sulla REM (31 marzo 2015)
Nel 2013 ai comuni del Mezzogiorno trasferimenti solo per 53,5% del fabbisogno standard. Le simulazioni sulla base degli schemi proposti da Antonini e Giarda nello studio pubblicato sulla REM (13 marzo 2015)
Dal 2007 al 2012 gli ammortizzatori sociali hanno permesso di recuperare nel Sud il 13,2% del reddito perso. Se però fosse stata applicata la riforma Fornero si sarebbe recuperato il 19,8%. L'analisi nello studio “Crisi, lavoro, redditi: quali politiche per le famiglie” di Elena Cappellini e Letizia Ravagli pubblicato sulla REM (9 febbraio 2015)
"Usare cassaintegrati per riqualificare i retroporti al Sud": la proposta choc al centro del Quaderno SVIMEZ numero speciale 43 di Ennio Forte "La rivoluzione logistica presentato in sede nel Seminario omonimo il 18 febbraio (3 febbraio 2015)
Industria, in dieci anni -80,5% di incentivi al Sud - Dal 2007 al 2012 a sostegno dell’internazionalizzazione destinati al Mezzogiorno 11,6 milioni di euro, 351,5 al Centro-Nord. Lo studio di R. Padovani, G. Servidio, L. Cappellani sulla REM (14 novembre 2014)
Cultura, Sud a rischio desertificazione. E' il Lazio la regione più creativa. Lo studio di Amedeo Di Maio, Salvatore Ercolano e Giuseppe Lucio Gaeta sulla REM (20 ottobre 2014)
Associazione per lo sviluppo
dell'industria del Mezzogiorno
via di Porta Pinciana 6, 00187 Roma
Centralino 06.478501
Fax 06.47850850