Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il “Piano nazionale Industria 4.0” s’inserisce all’interno delle politiche per accelerare la crescita del Paese. Uno studio della SVIMEZ sul Piano, condotto dai ricercatori Stefano Prezioso e Luca Cappellani, mette in evidenza come, nel Mezzogiorno, potrà generare ricadute aggiuntive, alla fine del periodo di implementazione della policy, quantificabili in quasi lo 0,2% del Pil nel Centro Nord. Nel Sud, tale effetto sarà più basso, attorno allo 0,03.
 
Lo studio
Il comunicato stampa
La rassegna stampa 20 luglio
La rassegna stampa 17 luglio
La rassegna stampa 14-15 luglio
prpchannel.com
corrierecomunicazioni.it
La rassegna stampa 10-13 luglio
Associazione per lo sviluppo
dell'industria del Mezzogiorno
via di Porta Pinciana 6, 00187 Roma
Centralino 06.478501
Fax 06.47850850