Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

 
Dalla ripartenza alla ripresa dello sviluppo: una politica
di investimenti pubblici per “cambiare verso da Sud” al Paese
quaderno 49 copertina
 
Dibattito su Rapporto SVIMEZ 2016 sull’economia del Mezzogiorno
 
Sono oggi on line i testi, rivisti dagli autori, degli interventi al dibattito svoltosi in occasione del “Rapporto SVIMEZ 2016 sull’economia del Mezzogiorno” presentato nel novembre 2016. Dai dati del Rapporto e dalla discussione emerge la rilevante novità di un’inversione di tendenza: il 2015 – preso in esame nell’ultimo Rapporto SVIMEZ - è stato un anno nel quale al Sud si è arrestato il trend molto negativo, sviluppatosi nel corso della più lunga recessione del Dopoguerra, dal 2008 al 2014. Crisi che ha provocato una vera e propria voragine nel mercato del lavoro meridionale e una grave emergenza sociale, con la netta accentuazione dei fenomeni di povertà e dell’esodo migratorio soprattutto delle componenti giovanili. Vi è stata, dunque, una “ripartenza” ma resta ancora molto da fare. Dal dibattito sul Rapporto, al quale hanno partecipato i rappresentanti della SVIMEZ, i Presidenti delle Regioni del Sud, la Confindustria e Invitalia, concluso dal Ministro della Coesione Territoriale e del Mezzogiorno, è scaturito che solo una politica di investimenti pubblici, in grado di attivare anche quelli privati, può consolidare la ripresa e rilanciare lo sviluppo, creando le condizioni per il recupero e poi la crescita dell’occupazione. L’idea di fondo, da tempo sostenuta dalla SVIMEZ, è quella di una strategia di ripresa degli investimenti pubblici che parta dal Sud ma serva più in generale alla crescita dell’intero Paese. In questo senso, il Masterplan e i Patti per il Sud che il Governo sta mettendo in campo possono costituire gli strumenti adatti per riprendere stabilmente un sentiero di crescita economica e consentire finalmente l’uscita dall’emergenza sociale e civile che attanaglia ormai da troppo tempo l’Italia e soprattutto il Sud.
 
 
INDICE
(Sono scaricabili i singoli interventi)
Indirizzo di saluto di Adriano Giannola >>
Presentazione del Rapporto SVIMEZ 2016
Intervento di Riccardo Padovani >>
Intervento di Giuseppe Provenzano >>
Relazione di Adriano Giannola >>
Intervento di Domenico Arcuri >>
Intervento di Marco Gay >>
Intervento di Sergio de Felice >>
Intervento di Michele Emiliano >>
Intervento di Marcello Pittella >>
Conclusioni di Claudio De Vincenti >>
 
Clicca qui per scaricare l'intera pubblicazione
Associazione per lo sviluppo
dell'industria del Mezzogiorno
via di Porta Pinciana 6, 00187 Roma
Centralino 06.478501
Fax 06.47850850