Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Il Vice Direttore della SVIMEZ Giuseppe Provenzano interverrà, con una relazione tecnica sul tema “La clausola investimenti per il Mezzogiorno” alla prima Conferenza Programmatica delle Città del Mezzogiorno, indetta da ANCI e IFEL, che si tiene lunedì 29 maggio a Palazzo Zanca a Messina. Le altre due relazioni tecniche sono del professore di Urbanistica dell’Università di Palermo Maurizio Carta su “Le città motori dello sviluppo” e del Direttore dell’Ifel, Pierciro Galeone su “Finanziare la crescita del Mezzogiorno e delle sue città”. Le relazioni seguono gli interventi di introduzione al seminario del sindaco di Messina Renato Accorinti e del sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà.
 
Subito dopo si terrà il confronto sulle politiche, moderato dal Segretario generale ANCI Veronica Nicotra, al quale parteciperanno il Segretario Generale della Presidenza del Consiglio Paolo Aquilanti sul Piano periferie, il Direttore dell’Agenzia per la Coesione Ludovica Agrò sui programmi della politica di coesione, il Presidente Confindustria Digitale Elio Catania sul Progetto Digital Sud, il coordinatore nazionale ANCI al Comitato delle Regioni Micaela Fanelli sul Futuro della Coesione, il Ragioniere Generale dello Stato Daniele Franco sui Programmi per le capacità amministrative, Pia Marconi per conto del Dipartimento della Funzione Pubblica su Investimenti CIPE ed FSC.
 
Nel primo pomeriggio sarà il momento dei sindaci: intervengono quello di Catania Enzo Bianco, quello di Napoli Luigi De Magistris, quello di Firenze Dario Nardella, quello di Cosenza Mario Occhiuto, quello di Palermo Leoluca Orlando, quello di Cagliari Massimo Zedda. Sono stati altresì invitati a partecipare l’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccuia, il delegato della Conferenza dei Presidenti per la politica di Coesione Catiuscia Marini. Infine la parola al governo: parleranno il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, quello per la Coesione Territoriale Claudio De Vincenti, quello per la Pubblica Amministrazione Marianna Madia. Le conclusioni saranno di Antonio Decaro, Presidente ANCI e sindaco di Bari.
Il programma
Associazione per lo sviluppo
dell'industria del Mezzogiorno
via di Porta Pinciana 6, 00187 Roma
Centralino 06.478501
Fax 06.47850850