Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Conferenza stampa di presentazione delle anticipazioni del Rapporto SVIMEZ 2018
Biblioteca SVIMEZ (1 agosto)
Sicilia. Ripartire dalle imprese
Editoriale Bianchi e Provenzano sulla Sicilia su L'Economia del Corriere della Sera (16 luglio)
Speciale del Corriere della Sera
Le analisi SVIMEZ al centro dell’inchiesta sul magazine SETTE (12 luglio)
Inchiesta de Il Sole 24 Ore sui servizi pubblici al Sud con i dati SVIMEZ
Nell’ambito dell’inchiesta è stato sentito il parere del Direttore SVIMEZ Luca Bianchi (1 luglio)
Effetti economici di breve periodo dell’emigrazione universitaria dal Sud al Centro-Nord
La valutazione della SVIMEZ (25 giugno)
Studio SVIMEZ su Ilva inviato al Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio
Approfondimento de "Il Sole 24 Ore" (12 giugno)
Intervista a Luca Bianchi al Tg1
Il Direttore SVIMEZ sui diritti di cittadinanza negati al Sud
La SVIMEZ a ''Radio anch'io'' di Radio1
Replica della trasmissione (15 marzo)
Nel numero 4/2012 la nota di F. Pica sulla proposta di abolizione dell'IRAP per le industrie manifatturiere, l'analisi di G. Cafiero sulla necessità di una politica delle città e delle aree urbane meridionali, un approfondimento sulle aree industriali pugliesi di F. Pirro, l'esperienza dell'agroalimentare lucano di D. Bubbico e del settore minerario in Basilicata di M. Percoco, lo studio sul legame tra credito bancario e crescita economica di C. Di Berardino, G. Casmiri, G. Mauro, la prospettiva del dualismo italiano nella nota di N. Bellanca, l'analisi sulla regionalizzazione europea e meridionale di F. Parziale e la triade gift economy, economia civile e no profit nello studio di di M. Santillo.
Rivista Economica del Mezzogiorno - Numero 4/2012
  
Documento: "Una politica di sviluppo del Sud per riprendere a crescere"
 
Studi

F. Pica - L’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) e i consumi delle famiglie. Una proposta SVIMEZ

G. Cafiero - L’Italia delle città: per una politica urbana nazionale e un nuovo protagonismo delle aree urbane e dei territori metropolitani del Mezzogiorno

F. Pirro - Le aree di grande industria in Puglia: un profilo strutturale di lungo periodo

D. Bubbico - L’industria agro-industriale e delle acque minerali in Basilicata tra grande industria e piccole filiere

M. Percoco - Attività estrattive e creazione di nuove imprese in Basilicata

C. Di Berardino, G. Casmiri, G. Mauro - Sul legame credito bancario e crescita economica: alcune evidenze a livello locale

N. Bellanca - Per un’interpretazione del dualismo italiano: complementarità istituzionale o isteresi congiunturale

F. Parziale - Mezzogiorno alla deriva. Regionalizzazione europea e declino del Paese

M. Santillo - La triade «gift economy-economia civile-non profit». Una prospettiva per il rilancio del Mezzogiorno

 

Rassegna della letteratura sullo sviluppo

C. Petraglia, D. Scalera - Le politiche per il Mezzogiorno negli anni della crisi (2007-2012)

A cura di L. Bianchi ed E. Costanzo - Il Mezzogiorno nella stampa e nei convegni

 

Recensioni

(a cura di Zazzaro) - A. Giannola, A. Lopes, D. Sarno (a cura di), I problemi dello sviluppo economico e del suo finanziamento nelle aree deboli

(a cura di E. Felice) - A. Lepore, La Cassa per il Mezzogiorno e la Banca Mondiale: un modello per lo sviluppo economico italiano

(a cura di M. Lo Cicero)  V. Castronuovo, Storia dell’IRI. Dalle origini al dopoguerra

(a cura di L. D'Antone) - F. Prota, G. Viesti, Senza Cassa. Le politiche di sviluppo del Mezzogiorno dopo l’intervento straordinario

(a cura di G. Cafiero) - B. Discepolo, Downsizing Napoli. Il declino della città partenopea, cinquant’anni dopo e quarant’anni prima

 
 
 
 
 
Associazione per lo sviluppo
dell'industria del Mezzogiorno
via di Porta Pinciana 6, 00187 Roma
Centralino 06.478501
Fax 06.47850850