Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Studio SVIMEZ su Ilva inviato al Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio
Approfondimento de "Il Sole 24 Ore" (12 giugno)
Intervista a Luca Bianchi al Tg1
Il Direttore SVIMEZ sui diritti di cittadinanza negati al Sud
Sussidiarietà e giovani al Sud
Intervento del presidente Giannola (25 maggio)
Il Mezzogiorno oggi: la ripresa si consolida ma permane l'emergenza sociale
Pubblicati gli atti della presentazione del Rapporto SVIMEZ 2017 (24 aprile)
La SVIMEZ a ''Radio anch'io'' di Radio1
Replica della trasmissione (15 marzo)
Approfondimento del ''Sole 24 Ore'' sul Sud
Intervista al Direttore Luca Bianchi, dichiarazioni del Vice Direttore Giuseppe Provenzano, dati e stime SVIMEZ (13 marzo)
La condizione delle donne nel Mezzogiorno
Ricerca SVIMEZ (8 marzo)
Antonio Lopes è nato a Napoli nel 1960, si è formato presso il Centro Specializzazione e Ricerche Economico Agrarie per il Mezzogiorno "Manlio Rossi Doria" di Portici e la New York University. Attualmente è Professore Ordinario di Economia Politica nel Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, e docente a contratto presso il Dipartimento di Giurisprudenza della Liberia Università degli Studi Sociali (LUISS) “Guido Carli”. In precedenza ha insegnato nell’Università della Campania “L. Vanvitelli”, nell’Università di Foggia e nell’Università della Calabria. I suoi interessi scientifici riguardano: la politica monetaria; l’analisi dei sistemi creditizi e finanziari e i problemi dello sviluppo del Mezzogiorno. Ha svolto attività di consulenza presso varie istituzioni (Instituto de Desarollo Industrial dell’Union Industrial Argentina di Buenos Aires; Fondazione IDIS-Città della Scienza di Napoli; Regione Campania; SVIMEZ; Ministero dello sviluppo economico; Banca del Sud; Commissione per la Garanzia dell’Informazione statistica; Consob).
È consigliere SVIMEZ dal 2018.
Principali pubblicazioni:
Scelte di portafoglio delle famiglie, finanziamento del Tesoro ed aspettative inflazionistiche in Italia (1979- 1983), Studi economici, 25, (1985).
Scelte di portafoglio, tassi di interesse e debito pubblico in Italia. Una verifica empirica per gli anni '80, Quaderni sardi di economia, 1,(1990).
La crisi debitoria dei paesi in via di sviluppo e le relazioni finanziarie internazionali negli anni '80, Politica ed Economia n.11/12; (1992).
Politiche di intervento, sviluppo economico del mezzogiorno e debito pubblico, (in collaborazione con A. Giannola), in Il disavanzo pubblico in Italia: natura strutturale e politiche di rientro, a cura dell'Ente Einaudi, il Mulino, Bologna, (1992).
Politiche infrastrutturali, intervento pubblico e sviluppo del Mezzogiorno, in Economia Marche, n.2, Agosto, (1996).
Vigilanza, efficienza, mercato; sviluppo e squilibri del sistema creditizio italiano (in collaborazione con A. Giannola), Rivista Italiana degli Economisti, n.1, aprile, (1996).
Analisi dell'impatto delle politiche regionali sullo sviluppo del Mezzogiorno nell'ultimo quarantennio, in A. Del Monte A. Giannola, a cura di, Istituzioni economiche e Mezzogiorno. Analisi delle politiche di sviluppo, NIS, Roma, (1997).
Dualismo, sistema creditizio e struttura produttiva tra efficienza e redditività. Uno studio di caso, (in collaborazione con C. Imbriani). In A. Giannola, a cura di, Il Mezzogiorno tra stato e mercato, il Mulino, Bologna, (1997).
Incentivi alle imprese in Europa. Le principali tendenze degli anni Novanta, La Questione Agraria, 2, (2001).
Intermediari finanziari meridionali. Efficienza e contesto ambientale negli anni Novanta (in collaborazione con N. Netti), Rivista italiana degli economisti, 3, (2002).
Ristrutturazione del sistema creditizio meridionale e sviluppo negli anni Novanta”, Economia Marche, 2, (2003).
Efficienza di ricavo, costo e profitto nel sistema bancario italiano durante gli anni Novanta. Un’analisi parametrica (in collaborazione con N. Netti). In M. Bagella (a cura di), Finanza e crescita. Quali vincoli, quali rischi? Il Mulino, Bologna, (2004).
Aggregati monetari e struttura finanziaria. Mercati, istituzioni e politiche. (In collaborazione con C. Imbriani), UTET, Torino, (2006).
Preferenza al rischio e qualità degli impieghi come determinanti dell'efficienza del sistema bancario italiano (in collaborazione con L. Giordano). In A. Giannola (a cura di), Riforme istituzionali e mutamento strutturale. Mercati, imprese e istituzioni in un sistema dualistico, Carocci, Roma, (2006).
Relazioni tra imprese e distretti industriali: luci e ombre di una storia italiana (in collaborazione con A. Giannola), in A. Lopes, F. Macario, P. Mastroberardino, (a cura di), Reti di imprese. Scenari economici e giuridici, Giappichelli, Torino, (2007).
Ownership Change and Efficiency in the Italian Banking System. A case Study (in collaborazione con C. Imbriani), Ente per gli studi monetari, bancari e finanziari "Luigi Einaudi", Quaderni di Ricerche, n. 62/agosto, (2007).
Measuring efficiency of the banking system in a dualistic economy. Evidence from the Italian case (in collaborazione con L. Giordano), in D. Silipo (edited by), The Banking System in the Italian Economy, Springler Verlag, Heidelberg, (2009).
Banca, sistema produttivo e dualismo in Italia; continuità e mutamenti strutturali. Una riflessione di lungo periodo (in collaborazione con A. Giannola), Svimez, Rivista economica del Mezzogiorno, XXV, 3, (2011).
Le banche italiane tra consolidamento e recuperi di efficienza (1999-2008). Una promessa mantenuta per il sistema bancario del Mezzogiorno? (in collaborazione con L. Giordano), in A. Giannola, A. Lopes, D. Sarno, a cura di, I problemi dello sviluppo economico e del suo finanziamento nelle aree deboli, Roma, Carocci, (2012).
La convergenza dello sviluppo finanziario tra le regioni italiane dal 1890 ad oggi” (in collaborazione con A. Giannola e A. Zazzaro), Rivista di Politica Economica, gennaio/marzo, (2013).
Sistema bancario italiano e ruolo dei confidi nel rapporto banca-impresa (in collaborazione con L. Giordano), in S. Dell’Atti, A. Lopes, G. Tucci (a cura di), Rapporto Svimez su relazioni banca-impresa e ruolo dei confidi nel Mezzogiorno. Mercato, regole e prospettive di sviluppo, Roma, SVIMEZ, (2013).
Alternative Banks in a Dualistic Economy: The Case of Italy before and during the Euro Crisis” (in collaborazione con L. Giordano), in O. Butzbach, K. von Mettenheim (edited by), Alternative Banking and Financial Crisis, Pickering & Chatto, London, (2014).
Competition versus efficiency: What drives banks’ spreads in Italian banking system?” (in collaborazione con L. Giordano), Academic Journal of Economic Studies, (1)2, (2015).
Rischio e accesso al credito “ai tempi della crisi”. Il caso dell’Eurozona e del Mezzogiorno” (in collaborazione con C. Imbriani), Rassegna Economica, n.1, (2016).
Instabilità e crisi del sistema bancario tra teoria e cronaca, in A. Di Maio, U. Marani (a cura di), Politiche economiche e crisi internazionale. Uno sguardo sull’Europa, L’asino d’Oro, Roma, (2017). Sistemi bancari in Italia e Germania: vincoli nella politica dell’integrazione europea e capitalismo relazionale (in collaborazione con C. Imbriani), Rassegna Economica, n.2, (2017).

lopesAntonio Lopez
Consigliere SVIMEZ

   
  01 02 03
back      
 
 
 

Paola Russo, è laureata in economia aziendale e specializzata in economia dei mercati finanziari e creditizi. Attualmente è la responsabile del Centro studi dell’Unione Industriali di Napoli, in passato ha lavorato al Comune di Napoli come dirigente di staff. Inoltre, si è occupata a lungo di politiche comunitarie di sviluppo regionale e ha coordinato altresì una serie di ricerche, da quella sulle aree di sviluppo industriale a cura di Francesco Izzo, a quella sui settori di specializzazione del territorio della provincia di Napoli, a cura di Paola De Vivo.
Consigliere di amministrazione della SVIMEZ da fine 2016.

foto mancaClaudio Michele Stefanazzi 
Consigliere SVIMEZ

   
  01 02 03
back      
 
 
 

L’avvocato Claudio Michele Stefanazzi è nato a Tricase, laureato in Giurisprudenza, ha svolto numerose attività nell’ambito della Pubblica Amministrazione: è partner dello studio legale Mazzoni & Associati, è stato fondatore e poi vice presidente della HPS srl, holding di investimento nel venture capital, è stato esperto distaccato presso la Farnesina per l’attività di assistenza tecnica per l’internazionalizzazione, fino a giugno del 2015 ha svolto l’incarico di consulente per conto della Item srl di Catania per l’acquisizione da parte del MISE del complesso alberghiero di proprietà della RTA spa in amministrazione controllata.
Dalla fine del 2016 è consigliere di amministrazione SVIMEZ.

foto mancaClaudio Michele Stefanazzi 
Consigliere SVIMEZ

   
  01 02 03
back      
 
 
 
Vincenzo Viti, Consigliere della Svimez, Dottore in Giurisprudenza, più volte Assessore della Regione Basilicata (Attività Produttive, Agricoltura, Lavoro, cultura e formazione). Parlamentare per tre Legislature: Firmatario con Emilio Colombo della Legge 771 per il recupero e la rivitalizzazione dei Sassi di Matera e componente della Commissione Cultura, Consigliere dal Ministro delle Comunicazioni, Consigliere del Presidente del Senato. Consigliere di Amministrazione IPOST. Condirettore della Rivista “Innovazioni”. Autore di saggi, pubblicazioni e contributi sulla società dell'Informazione e sulle politiche del Mezzogiorno (“Dialoghi intorno al Sud” Lunetti ed. - “Luoghi e Metafore del Cambiamento” S.Giorgio ed. - “Europa, Mezzogiorno, Autonomie”, Il Sole 24 Ore ed.). vitiVincenzo Viti
Consigliere SVIMEZ

Nato a Roma nel 1968, laurea in Economia, Luca Bianchi è Vice Direttore della SVIMEZ e responsabile dell’area di ricerche e studi sul mercato del lavoro, welfare, scuola, donne e giovani.
Dal 2006 è coordinatore scientifico del Rapporto SVIMEZ sull’economia del Mezzogiorno e membro del comitato di redazione della “Rivista Economica del Mezzogiorno”, è stato consulente della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul fenomeno della mafia, del Ministero dello Sviluppo Economico e del Progetto Mezzogiorno di Confindustria.
Ha svolto attività di ricerca presso l’Istituto di Ricerche sui Problemi dello Stato e l’Isril, Istituto di Studi sulle Relazioni Industriali e di Lavoro, di cui è membro del Cda.
Autore di numerosi saggi e articoli, tra cui “La scuola nel Mezzogiorno tra progressi e ritardi", (Il Mulino, 2005), collabora con Il Mattino, L’Unità, il forum www.nelmerito.com.
Nel 2010 ha scritto con Giuseppe Provenzano “Ma il cielo è sempre più su? Proposte di riscatto per una generazione sotto sequestro”(Castelvecchi), vincitore del Premio Comete 2011.
Dal novembre 2012 al marzo 2014 è stato Assessore al Bilancio della Regione Siciliana. Attualmente è nello staff del Ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina, in aspettativa dalla SVIMEZ.

Pubblicazioni 

Bianchi L. e Provenzano G. “ Capitale umano e sviluppo: il dilemma meridionale”, in Rivista Economica del Mezzogiorno, n.1-2/2012, Il Mulino; Bianchi L., Bosco R. “I giovani e la crisi: processi formativi e accesso al lavoro, una transizione sempre difficile, soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno”, in Lacellotti R. e Pappadà G., Promoting Youth employment in Europe, Labour Economics Papers, n.97, Franco Angeli. (2012); Bianchi L. , “Le nuove migrazioni frontiera tra opportunità e declino”, Altreitalie, n.43, pp. 78-89, 2011; L. Bianchi e F. Roccisano, “Il Mediterraneo: un possibile scudo contro la crisi?”, Eurasia, Rivista di studi geopolitica, n. 1/2011; L. Bianchi e G. Provenzano, “Ma il cielo è sempre più su?. L’emigrazione meridionale ai tempi di Termini Imerese. Proposte di riscatto per una generazione sotto sequestro.” Castelvecchi editore, Roma, 2010; Bianchi L. e Prezioso S., “Una proposta per il Sud” in Barucci E., De Vincenti C., Grillo M (a cura di) Idee per l’Italia. Mercato e. Stato, Brioschi Editore, 2010; R. Padovani, L. Bianchi “Il difficile percorso dell’economia meridionale negli anni 2000 e le condizioni per il rilancio della politica di sviluppo” in Rivista Economica del Mezzogiorno, n.4/2009, il Mulino; L. Bianchi, “Il sommerso nella crisi economica”, in Rapporto sul mercato del lavoro 2008-2009, CNEL; L. Bianchi, “Il vero volto del Sud”, Mezzogiorno Europa, n. 3 2009; L. Bianchi, “Prospettiva Mediterraneo per il Mezzogiorno”, Medidea review, 3 2009; L. Bianchi, Intervento alla presentazione del Rapporto SVIMEZ 2009, Quaderni SVIMEZ, 2009; L. Bianchi, D. Miotti e R. Padovani, Redditi primari e redistribuzione monetaria nel periodo 1980-2003, in A. Giannola ( a cura di ) “Riforme istituzionali e mutamento strutturale in un sistema dualistico. Mercato, imprese e istituzioni”, Carocci editore, 2006, pubblicato anche in Rivista economica del Mezzogiorno, n. 2; L. Bianchi, S. Gattei, S. Zoppi “La scuola nel Mezzogiorno tra progressi e ritardi”, Il Mulino, 2005; Presidenza del Consiglio dei Ministri – SVIMEZ “ Il contratto d’area: strumento di attivazione e sviluppo degli investimenti produttivi nelle aree di crisi”, a cura di L. Bianchi, M. E. Camarda e E. Trotta, Presidenza del Consiglio dei Ministri, 2004; L. Bianchi e S. Gattei, (a cura di) “Un’analisi territoriale dei percorsi scolastici e formativi”, Quaderni di Informazioni SVIMEZ, n. 23/2004; L. Bianchi e S. Prezioso., “Il confine incerto tra regolarità e irregolarità nei contesti economici territoriali”, in Rivista economica del Mezzogiorno, n.1/2004, Il Mulino; G. Bianchi e L.Bianchi, “Questione salariale e sviluppo economico”, in Rivista economica del Mezzogiorno, n. 4/2003, Il Mulino; L. Bianchi e G. Faustini ( a cura di ) “Il sommerso nei contesti economici territoriali: produzione, lavoro, imprese, Quaderni di Informazioni SVIMEZ; n.22/2003; L. Bianchi, Il confine incerto tra regolarità e irregolarità, pubblicato su Il Sole24ore del 26 marzo 2003; “La delocalizzazione delle imprese italiane nel Mezzogiorno e nei Paesi dell’Europa Sud Orientale. Due sistemi in competizione?”, in Rivista economica del Mezzogiorno, n.4/2002, Il Mulino; L. Bianchi, C. Squarcio e D. Tuzi “Tendenze demografiche e spesa pensionistica: un’analisi territoriale”, in “Politica fiscale, flessibilità dei mercati e crescita” Atti del Convegno della Società Italiana di Economia Pubblica, 6-7/10/2000, pre-print, poi pubblicato anche in Rivista Economica del Mezzogiorno n.1 / 2001, Il Mulino; L. Bianchi, F. Moro, R. Padovani, “Gli incentivi pubblici non bloccano lo sviluppo”, apparso sul “Il Sole 24 ore” del 27 aprile 2001; L. Bianchi e C. Squarcio, “Le prestazioni di protezione sociale nel Mezzogiorno: confronti con Centro-Nord e l’Europa” in Rivista Economica del Mezzogiorno n. 4 / 2000, Il Mulino; L. Bianchi e R. Padovani, Politiche di sviluppo e riforma dello Stato sociale, in A. Giannola (a cura di), Le politiche per il rilancio dello sviluppo del Mezzogiorno, Il Mulino, 2000; L. Bianchi e D. Tuzi “Una analisi territoriale delle caratteristiche e delle tendenze di lungo periodo del sistema pensionistico italiano”, in Rivista Economica del Mezzogiorno n. 3-4 / 1999, Il Mulino; L. Bianchi e G. Faustini (a cura di) Riordino dello Stato sociale e Mezzogiorno, Quaderni di Informazioni Svimez, n.1 (1999); S. Cafiero e L. Bianchi, “Riduzione dell’orario di lavoro e disoccupazione meridionale”, in Rivista Economica del Mezzogiorno, n.4 1997, Il Mulino; G. Bianchi, L. Bianchi, R. Bosco “Analisi territoriale del mercato del lavoro per area di tutela” in Rivista Economica del Mezzogiorno, n.1 1997, Il Mulino; L. Bianchi, “Politiche per l’occupazione nel Mezzogiorno dopo l’accordo per il lavoro del settembre 1996” in Rivista Economica del Mezzogiorno, n.4 1996, Il Mulino; L. Bianchi, Relazioni industriali e performance economica: Analisi a livello macroeconomico di singolo paese” in Le nuove relazioni industriali, primi risultati e prospettive a cura di G. Bianchi, Ed. Isril (1995)

bianchi lLuca Bianchi
Vice Direttore SVIMEZ

 
  01 02 03
back      
 
 
 
Associazione per lo sviluppo
dell'industria del Mezzogiorno
via di Porta Pinciana 6, 00187 Roma
Centralino 06.478501
Fax 06.47850850